Frammenti di un discorso antimafioso (DEF)

Doppiogioco: un bel gioco dura poco, ma un bel doppiogioco può durare tutta la vita e in ogni caso, ammesso che si venga scoperti, il dio della prescrizione di andreottiana memoria è sempre pronto ad insabbiare tutto. Certo è che le vicende degli infiltrati nell’antimafia sono più coinvolgenti di quelle del controspionaggio ai tempi della guerra fredda. John Le Carré potrebbe scriverne il seguito della Talpa. Titolo suggerito: “La Polpa”, intesa come marito del polpo, cugino stretto della piovra….

Enti antimafia: in principio erano degli scioglilingua terapeutici in grado di ridare la parola ai muti e agli omertosi. Grazie alla innata capacità di generare protocolli e protochiappe la cui unica funzione era timbrare delle poltrone di pelle trinarciuta, il loro numero…

IMG_1477

Eroi: sono finiti i tempi in cui si veniva proclamati eroi quando si era ancora in vita e bastava essere un Garibaldi o un Toto Cutugno per essere osannati in patria o all’estero. Gli eroi antimafia sono apprezzati come tali solo da morti. Quand’erano in vita, invece, erano considerati dall’establishment come degli eretici rompipalle da evitare al pari della peste. E poi ci si può sempre sbagliare…

Finanziamenti: a caval donato antimafioso non si guarda in bocca. E soprattutto non si guarda in banca. Di solito sono come le ciliegie: una tira l’altra…

Gianpiero Caldarella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...